Tanto di cappello: la BOMBETTA