David Robert Jones: il duca bianco